Erebo e Shade

"Carpe diem"

Archivio per Hardy Haron

Ubuntu 8.04 64bit

Da tempo il mio pc soffriva nel far girare coi suoi 2 processori un Ubuntu da 32 bit, ma poi girovagando nel forum di Ubuntu e vedendo un po’ di pareri mi sono deciso, e l’ho installato. Ora è una macchina velocissima e forse ancora più silenziosa di quando utilizzavo il 32 bit, si accende in 30 secondi (da quando parte il dual boot) e quando mi loggo ne aspetto 10 per avere il desktop tutto bello lindo e caricato.

La macchina è “vecchia” (presa 2 anni fa).

Per maggiori info CLICK HERE

– aggiornamento del 14/06/2008 –

Quelle elencate sopra erano le prime impressioni. Ora dopo 15 giorni di utilizzo raccomando ancor di più l’utilizzo dei 64 bit.

La macchina va benissimo. è anche più silenziosa. Non si blocca mai (MAI). I processori lavorano benissimo e poco tutti e due. I pacchetti sono quasi tutti supportati, tranne qualche difficoltà in più nell’installare JAVA, Flash, Skype (difficoltà risolte in 5 minuti cercando nel forum di Ubuntu). Con le precedenti versioni questa è un altro pianeta, e consiglio a tutti coloro che hanno un processore da 64 bit di installarlo, perchè ne vale veramente la pena. All’inizio anche io ero scettico e mi avevano consigliato di installare la 32 bit, perchè la 64 bit aveva ancora dei problemucci tra pacchetti ecc. Beh ora va tutto bene, anzi meglio. E non vedo l’ora di installare Ubuntu 8.10 Intrepid Ibex, ovviamente 64 bit.

Aspettando Ubuntu 8.10 – Intrepid Ibex

Nel guardare il forum di Ubuntu mi sono reso conto che la nuova release Ubuntu 8.04 non era quella che tutti si aspettavano.

In effetti sono rimasto anche io un po’ deluso in quanto pensavo che lo stile cambiasse notevolmente, sia nella grafica che nella struttura, però a parte qualche pecca (risolta molto facilmente), devo dire che il sistema è molto stabile, a parte ogni tanto che si impianta il programma, ma basta aspettare qualche secondo che tutto torna come prima.

Leggi il seguito di questo post »

Hardy Heron – Ubuntu 8.04

Ormai mancano pochi giorni all’uscita della nuova versione di Ubuntu denominata appunto Hardy Haron (Airone Audace). Perchè questo nome?

Leggi il seguito di questo post »